fbpx
Alumni Awards | Premio Elvira Poli

Evento online - In streaming dall'Archivio Antico di Palazzo Bo - 09 Luglio 2021 - 18:00

Alumni Awards | Premio Elvira Poli

Donne e ingegneria

Forse rincuora il fatto che, in Italia, siamo al secondo posto in Europa per percentuale di donne sul totale dei laureati in ingegneria… Siamo quindi detentori di un primato positivo? Sì e no.

Se un numero relativamente alto di donne si laurea in ingegneria, di meno sono quelle che arrivano effettivamente alla professione ingegneristica: la percentuale di donne sul totale degli iscritti all’Albo scende infatti attorno al 15%. E, a un anno dalla laurea, le ingegnere disoccupate sono quasi 3 punti percentuali assoluti più degli uomini. Per non parlare del noto gender pay gap: le ingegnere italiane guadagnano circa il 10% in meno rispetto ai colleghi maschi.

I trend, almeno, fortunatamente, sono positivi, con una tendenza all’aumento delle donne ingegnere sia fra i laureati che fra gli esercenti professione, e un gender pay gap inferiore alla media nazionale. Le nuove generazioni di ingegnere, insomma, sembrano decise a prendersi il proprio posto in una professione paritaria.

La figura di Elvira Poli

Il 25 novembre 2020 ricorreva il centenario dalla laurea in ingegneria civile di Elvira Poli, prima donna ingegnere di Padova e del Veneto, la quale nel 1957 fonderà, insieme a Emma Strada – prima ingegnere italiana, laureata al Politecnico di Torino nel 1908 – l’Associazione Italiana Donne Ingegneri e ArchitettiAIDIA, nata per difendere i diritti delle laureate che iniziavano a lavorare nel settore.

Elvira Poli fu definita nel suo tempo “donna d’avanguardia”. Laurearsi in un territorio, come quello del Veneto, caratterizzato da un’economia ancora perlopiù agricola e da una struttura sociale che vedeva le donne poco emancipate, fu visto come segno di qualcosa di particolarmente raro; ma fu anche visto in generale come il raggiungimento di un traguardo ambizioso e prestigioso a prescindere dalle dinamiche di genere.

L’evento

Il Centenario della Laurea di Elvira Poli, nonostante le difficoltà poste in essere dal dilagare di Covid19, ha catalizzato numerose iniziative.

In onore della prima Alumna di Ingegneria dell’Ateneo, è stata dedicata una sezione degli Alumni Awards – i Premi assegnati annualmente ai migliori laureati magistrali di Unipd (Graduate Alumni Awards) e ai due più illustri Alumni distintisi per particolari meriti (Alumni of the Year Awards) – alle migliori laureate in ingegneria dell’anno: il Premio Elvira Poli.

L’Associazione Alumni e la Scuola di Ingegneria dell’Università di Padova sono quindi liete di organizzare questo evento, per consegnare il Premio Alumni Awards intitolato a Elvira Poli a quattro Alumnae ingegnereper il contributo nel testimoniare i valori dell’Università di Padova, della sua Associazione Alumni e l’attenzione posta, nell’arco della propria brillante carriera, al tema della parità di genere.

Il programma

Programma (clicca per leggere)

18:00 | Saluti istituzionali

Introduce
• Franco Bonollo, Presidente della Scuola di Ingegneria dell'Università di Padova

Prospettive per una professione paritaria

Modera
• Katy Mandurino, giornalista e founder Studio Mandurino

Ne parlano
• Francesca Anastasia, laurea magistrale Environmental Engineering
• Valeria Bertacco, laurea magistrale in Computer Engineering
• Elena Dal Martello, laurea magistrale in Ingegneria Gestionale
• Carla Falchi, laurea magistrale Ingegneria Elettrica

19.00 | Conclusioni

Partecipazione

L’evento verrà trasmesso in diretta streaming venerdì 9 luglio 2021, dalle ore 18.00.

Per maggiori informazioni su come seguire la diretta, clicca il pulsante “Iscriviti” e compila il form di registrazione.

Condividi