“Conversazioni tra Amici”, ospite l’ambasciatore d’Italia a Berlino, Armando Varricchio

28 Giugno 2021 Associazione Alumni_admin Categories news

L'evento: "Conversazioni tra Amici"

Si segnala che il giorno 1° luglio 2021, dalle ore 17:30 circa, si terrà l'incontro Conversazioni tra Amici, che vedrà la partecipazione di Armando Varricchio, Alumnus del nostro Ateneo, già Ambasciatore d'Italia a Washington, ora Ambasciatore d'Italia a Berlino.

Il dott. Varricchio condurrà una "Analisi di situazione e scenario politico internazionale con focus sulle relazioni economiche e culturali tra sistema tedesco e sistema veneto e il loro sviluppo", discutendone con Leopoldo Destro, Presidente di Assindustria Venetocentro, Gilberto Muraro, Presidente della Fondazione Cariparo, e Antonio Santocono, Presidente della CCIAA Padova, con la moderazione di Giampiero Beltotto, Presidente del Teatro Stabile del Veneto.

L'incontro non è aperto al pubblico, bensì riservato ai Soci dell'Associazione Amici dell'Università di Padova, e seguirà l'annuale Assemblea dei Soci della medesima associazione.

La locandina dell'evento è disponibile a questo link.

Chi è Armando Varricchio

 L'Ambasciatore Armando Varricchio (Venezia, 03.06.1961) consegue la laurea con lode in Scienze Politiche presso l’Università di Padova nel 1985 ed entra nella carriera diplomatica l'anno seguente presso la Direzione Generale del Personale.

Dal 1988 al 1922 svolge il suo primo incarico a Budapest, per poi assumere la Rappresentanza permanente d’Italia alla C.E.E. a Bruxelles. Segue poi il servizio presso la Presidenza del Consiglio dei Ministri (1996), come Capo di Gabinetto del Ministro per le Politiche Comunitarie (1999), Consigliere Diplomatico del Presidente presso la Commissione Europea (2000), Capo dell’ufficio economico all’Ambasciata d’Italia a Washington (2002), Consigliere Diplomatico Aggiunto presso la Presidenza della Repubblica (2006).

Fra i precedenti incarichi come Ambasciatore, figurano Belgrado (2009) e Washington, Stati Uniti, accreditato anche a Bahamas e Giamaica (2016). Il 21 giugno 2021 ha presentato le lettere credenziali al Presidente federale Frank-Walter Steinmeier per diventare Ambasciatore d'Italia a Berlino.

Condividi