DIGITALmeet

1 Ottobre 2017 Associazione Alumni_admin Categories news, Senza categoria

Dal 19 al 22 ottobre 2017 torna DIGITALmeet con la quinta edizione del più grande e diffuso festival italiano sul mondo del digitale e dell’innovazione, organizzato da Fondazione Comunica e Talent Garden Padova, che quest’anno si svolgerà in 45 città del Nordest e del Nordovest.

DIGITALmeet al via l’hashtag #DM17 per l’alfabetizzazione digitale del Nordest e del Nordovest

DIGITALmeet ritorna dal 19 al 22 ottobre per coinvolgere con l’hashtag #DM17 aziende, istituzioni e semplici cittadini nella grande sfida dell’alfabetizzazione digitale. La carne al fuoco è tanta: da cybersecurity e cyberbullismo per arrivare all’Internet of Things, si affronteranno diversi temi legati al digitale per rispondere alle esigenze di milioni di persone connesse (+31% sul 2016), secondo l’ultimo rapporto di Verizon, di  cui il 73% dei manager studia o applica già sistemi IoT.

#DM17 coinvolge anche l’Università degli Studi di Padova 

Aperto a cittadini, imprese, istituzioni, esperti e neofiti, l’evento coinvolge anche le Università del Nordest. Tra questi anche Rosario Rizzuto, il Magnifico Rettore dell’Università degli Studi di Padova, afferma: "Il nostro Ateneo è, e vuole continuare ad essere, sempre in prima fila quando si fa divulgazione scientifica di qualità. Ci fa piacere, quindi, che l’appuntamento dedicato all’alfabetizzazione digitale diventi, in questa quinta edizione, ancora più esteso. Incontri, confronti, scambi di idee: la digitalizzazione è giocoforza un tema che riguarda ormai la vita di tutti. Una sfida quotidiana decisiva per le imprese, chiamate a crescere per mantenersi al passo con un mercato sempre più vasto e competitivo. L’informatizzazione comporta anche dei rischi, che crescono proporzionalmente all’aumentare delle potenzialità digitali. Ed è quindi essenziale parlare di cybersecurity, il focus principale della manifestazione. Sulla difesa dello cyber spazio si innesta la sicurezza dei cittadini e la competitività delle nostre imprese».

#DM17 richiama i massimi esperti del digitale

DIGITALmeet ha chiamato a raccolta i massimi esperti in circolazione. Un esempio su tutti giovedì 19, quando la Sala dei Giganti di Palazzo Liviano (Padova) ospiterà il guru giapponese della robotica Keijyu Matsushima, docente alla Hosey University di Tokyo e presidente WG per PMI, del consorzio giapponese RRI (Robot Revolution Initiative), Matsushima parlerà di «Industria 4.0 e Robotica, più PIL, più posti di lavoro?» durante una Lectio Magistralispatrocinata dall’Università degli Studi di Padova dall’Associazione Alumni dell’Università degli studi di Padova e in collaborazione con CONSIDI. Sempre giovedì 19, la Camera di Commercio di Treviso ospiterà un panel su Open Innovation & Industria 4.0. L’Iot terrà banco anche venerdì 20 alle 9.30 quando Vecomp Software porterà, nella logica esperienziale, un hololens indossabile da chiunque lo vorrà provare al dipartimento di Informatica dell’Università di Verona con «La realtà mixata: quando mondo reale e virtuale si fondono», mentre alle 15 la Camera di Commercio di Belluno ospiterà un incontro su «Digital Manufacturing & Advanced Robotics». A concludere la rassegna di eventi del DIGITALmeet, il 24 ottobre all’auditorium dell’Orto Botanico di Padova, sarà tenuta da Federico Faggin, fisico italiano Alumno dell’Università degli Studi di Padova e inventore del primo microprocessore, una Lectio Magistralis dal titolo "Dai Microprocessori alla Consapevolezza" nell’ambito delle iniziative di BoCulture, rassegna del palinsesto Universa 2017 dell’Università di Padova.

«Siamo onorati che i Magnifici Rettori del Nordest abbiano colto lo spirito del festival in fatto di alfabetizzazione digitale– commenta Gianni Potti, Founder DIGITALmeet Presidente di Fondazione Comunica– L’esperienza nata a Nordest cinque anni fa ora si allarga alle regioni del Nordovest e in particolare al Piemonte, dove sono certo che il mondo accademico sosterrà DIGITALmeet con altrettanta forza».

Ogni approfondimento e dettaglio è reperibile sul sito www.digitalmeet.it, alla voce Programma.

Condividi