UNIVERSERÌE: progetto OFFicina di Teatro Contemporaneo

14 Novembre 2017 Associazione Alumni_admin Categories bacheca, Senza categoria

Venerdì 17 novembre alle 21.00, dopo il grande successo dello scorso giugno, ritorna per un appuntamento speciale sul palco del Teatro Verdi di Padova Universerìe, il “serial teatrale universitario” in quattro puntate prodotto dal Teatro Stabile del Veneto e a cura di Amor Vacui, nell’ambito del progetto OFFicina di Teatro Contemporaneo.

Con “Universerìe – La stagione completa_2017” si susseguono sul palco i quattro episodi che compongono la seconda stagione della fortunata serie teatrale, presentati uno per uno al Ridotto la scorsa primavera e seguiti da grande partecipazione di pubblico, rendendo addirittura necessario effettuare doppie repliche.

“Gli inquilini senza casa”, “I sogni senza cassetto”, “L’Erasmus senza meta” e “La Laurea senza fine”, vanno dunque in scena in ordine cronologico sotto la regia di Lorenzo Maragoni, componendo un puzzle variegato di storie e situazioni tipo, nelle quali chiunque abbia vissuto l’esperienza universitaria non potrà fare a meno di identificarsi e che raccontano una generazione ancora capace di ridere di se stessa, nonostante le difficoltà del tempo presente.

Le drammaturgie originali sono state realizzate dai 10 partecipanti al laboratorio di scrittura, mentre sulla scena, accanto agli attori di Amor Vacui Eleonora Panizzo, Andrea Bellacicco e Andrea Tonin, ci sono gli altri 10 studenti del laboratorio attoriale dedicato alla messa in scena dei testi. 

Un progetto, quello di Universerìe, che si appresta a diventare un appuntamento fisso della programmazione padovana: è stata confermata la terza stagione, e dal 20 novembre sarà possibile scaricare dal sito del Teatro Stabile (www.teatrostabileveneto.it) il bando per partecipare all’edizione 2018, in programma tra febbraio e aprile.  

– Biglietti –

Intero 10,00 euro

Ridotto 8,00 euro (abbonati TSV, under26, over65 e altre riduzioni concesse)

ESU a Teatro 3,00 euro