“Commissioner for a day”: giovani italiani lasciate il segno nel mondo della pallacanestro

26 Aprile 2018 Associazione Alumni_admin Categories bacheca, Senza categoria

“Commissioner for a day” è un contest che si rivolge ai giovani italiani che vogliono lasciare un’impronta nel mondo della pallacanestro attraverso idee innovative.

Sono ammessi all’iniziativa i soggetti in possesso del passaporto italiano o residenti in Italia al momento della candidatura, che siano nati negli anni 1993, 1994, 1995, 1996, 1997 o 1998.

Ai candidati è richiesto di predisporre un elaborato, da redigere interamente in lingua inglese, in cui analizzeranno un’ iniziativa giá realizzata nel mercato dello sport globale, comprendendone i fattori di successo, ed adattandola al contesto italiano.

Il progetto dovrà avere ad oggetto un Business Case volto ad aggiungere valore in termini commerciali, di esposizione mediatica, di esperienza per i fan, di opportunità di marketing, e di sviluppo data-based per il prodotto basket in Italia.

Le iscrizioni sono già aperte e saranno chiuse il 10 maggio, mentre l’annuncio del vincitore sarà previsto per il 31 maggio prossimo.

Dopo una preventiva fase di selezione eseguita dagli organizzatori, Matteo Zuretti e Manuel Riccio, gli elaborati più completi saranno sottoposti alla valutazione di una Commissione esaminatrice composta da tre persone – Maurizio Gherardini, Ettore Messina e Flavio Tranquillo.

Il candidato che presenterà il progetto con il miglior equilibrio tra innovazione e fattibilità, verrà premiato con un viaggio negli USA nel mese di Luglio 2018, tra le città di New York e Las Vegas, durante il quale avrà la possibilità di accrescere le proprie conoscenze ed il proprio network di relazioni.