VSIX

28 Giugno 2018 Associazione Alumni_admin Categories bacheca, Senza categoria

L’Università degli Studi di Padova, attraverso il Centro Servizi Informatici di Ateneo (CSIA) gestisce il VSIX dal 2009.

Il VSIX è un punto d’interscambio e interconnessione, neutrale e senza fini di lucro (NAP Neutral Access Point), tra Internet Service Provider e operatori di rete regionali, nazionali ed internazionali. Esso è localizzato a Padova, presso infrastrutture che sono raggiunte e servite da un’ampia gamma di carrier nazionali e internazionali.

VSIX consente agli operatori di rete di usufruire di servizi di mutua interconnessione a diversi livelli, dallo scambio di traffico IP attraverso peering pubblici e privati, alla realizzazione di circuiti fisici diretti.

La presenza dei maggiori operatori di rete nazionali ed internazionali fa di VSIX un luogo ideale ove programmare lo sviluppo e l’espansione della propria infrastruttura di rete, nell’ottica di una efficace ottimizzazione di costi e livelli di servizio.

VSIX consente ai propri aderenti l’interconnessione da remoto attraverso accordi di servizio specifici con altri IX o punti di raccolta Italiani.

VSIX anche ospita un nodo Garr -X della rete della ricerca italiana, ed è il nodo di Disaster Recovery per la Pubblica Amministrazione regionale, la rete del Comune e altri Enti.

Inoltre, è il nodo di accesso e controllo della rete Overnetwork che è un’infrastruttura di rete scalabile, flessibile in grado di interconnettere anche gli Enti della Regione, con lo scopo di facilitare l’interoperabilità e lo scambio di informazioni tra gli stessi.

L’obiettivo principale del VSIX è quello di caratterizzarsi come nodo strategico di rete e accesso preferenziale alle direttrici regionali, nazionali e internazionali delle TLC, per migliorare la qualità dei servizi Internet e di rete nel Nord-Est di Italia, con un approccio alternativo rispetto ai modelli tradizionali per la diffusione della larga banda e dei servizi di rete.