fbpx
Cervello, Sistema Immunitario e Microbioma

Sala dei Giganti, Piazza Capitaniato, Padova, PD - 26 Maggio 2019 - 8:30

Cervello, Sistema Immunitario e Microbioma

-1 giorni

Stile di Vita, Strategie Nutrizionali, Nutraceutiche e Bendessere

L’Associazione Alumni dell’Università degli Studi di Padova, in collaborazione con Solgar Italia SpA, promuove una Conferenza Scientifica su tematiche ed evidenze in ambiti di ricerca attinenti al cervello, al sistema immunitario, al microbioma, all’epidemiologia genetica, agli stili di vita e alle strategie nutrizionali e nutraceutiche.

Gli interventi di autorevoli studiosi di elevato spessore scientifico si alterneranno sul palco della Sala dei Giganti per l’intera giornata, moderati dal Professor Piero Bianucci, editorialista e docente del Master in Comunicazione delle Scienze dell’Università degli Studi di Padova.

La partecipazione è gratuita e a numero chiuso e vi si accede tramite invito da parte di Solgar Italia Multinutrient e dell’Associazione Alumni fino ad esaurimento posti.

Programma

8.30-9.10 Registrazione evento

9.10- 9.20 Benvenuto e saluti – Presentazione della giornata

Andrea Vinelli – Presidente Associazione Alumni dell’Università degli Studi di Padova

Anna Giuliani e Giada Caudullo – Solgar Italia

9.20-10.00 La scienza oggi di fronte al Cervello: nuove strategie di intervento sull’Uomo

Vittorino Andreoli 

10.00 – 10.40 Infiammazione e Salute 

Antonella Viola

10.40 – 11.20 Esercizio fisico, dieta chetogenica e digiuno

Antonio Paoli

11.20 – 11.50 Pausa Coffee Break

11.50 – 12.30 Il potere benefico dell’alimentazione: come la dieta può rimodulare il microbioma e influenzare l’equilibrio tra salute e malattia

Alessio Fasano

12.30 – 13.10 Asse intestino-cervello. Alimentazione funzionale e geroprotettori

Giovanni Scapagnini

13.10 – 14.10 Lunch Break presso “Kofler Kafe”

14.10 – 14.50 Nutraceutica e apparato visivo

Gianluca Scuderi

14.50 – 15.30 Antocianine, microbioma e salute cardiometabolica

Aedin Cassidy

15.30 – 16.10 Può l’assunzione di flavonoidi contrastare l’invecchiamento femminile influenzando la lunghezza dei telomeri?

Immaculata De Vivo

16.10 – 16.50 La nutraceutica per la fisiologia umana

Maria Chiara Nardi, Silvia Vitturi, Vincenzo Sorrenti

16.50 – 17.00 Chiusura lavori

Relatori

Prof. Vittorino Andreoli. Psichiatra di fama nazionale ed internazionale, già Direttore del Dipartimento di Psichiatria di Verona, celebre Alunno dell’Università di Padova, è membro della New York Academy of Science. Fondatore e co-Direttore dei Quaderni Italiani di Psichiatria per vent’anni. Ha trascorso un anno presso il Departement of Biochemistry a Cambridge (UK). E’ stato Visiting Professor alla Cornell Medical College di New York e Visiting Professor nei Psychiatric Laboratories e nel Departement of Biological Psychiatry alla Harvard University, entrambi diretti dal Prof. Seymour Kety.

Prof.ssa Antonella Viola. Biologa, PhD in biologia evoluzionistica. Professoressa ordinaria di Patologia, Dipartimento di Scienze Biomediche. E’ stata membro del comitato scientifico dell’Associazione Italiana Ricerca sul Cancro (AIRC) e revisore per la Commissione Europea dei progetti europei di eccellenza scientifica (ERC). Per il suo contributo all’immunologia ha ricevuto numerosi riconoscimenti tra cui il premio Roche, il premio del Cancer Research Institute of New York, il premio Chiara D’Onofrio, il premio Young Investigator dell’European Molecular Biology Laboratories (EMBO), il premio Donne Eccellenti della fondazione Belisario, il grant dell’European Research Council come Advanced Investigator. Nel 2016, per il suo eccezionale contributo alla biologia molecolare, è stata nominata membro della “European Molecular Biology Organization” (EMBO), prima donna dell’Università di Padova e di tutto il Nord-Est.

Prof. Antonio Paoli. Professore ordinario di Scienze dell’Esercizio Fisico e dello Sport, Dipartimento di Scienze Biomediche e Professore straordinario e Direttore della Cattedra di Allenamento per la Forza e Nutrizione sportiva presso l’Università Cattolica di San Antonio di Murcia (Spagna). E’ Presidente della Società Italiana delle Scienze Motorie Sportive e della ESNS – European Sport Nutrition Society. Autore di più di 140 pubblicazioni scientifiche su tematiche legate all’esercizio fisico ed alla nutrizione, in particolare su dieta chetogenetica e digiuno intermittente per la salute e la prestazione sportiva.

Prof. Alessio Fasano. Professore di Pediatria, Harvard Medical School; capo del reparto di Gastroenterologia Pediatrica e Nutrizione al Massachusetts General Hospital. Ha contribuito alla comprensione di alcune malattie autoimmuni, in particolar modo della celiachia. Al Prof. Alessio Fasano e al suo team dell’Università della Maryland School of Medicine, va anche il merito di aver scoperto, nel 2000, la zonulina, una proteina responsabile della diminuzione della permeabilità intestinale nell’uomo. Il Prof. Fasano è inoltre autore di numerose ricerche sull’impatto della nutrizione in età infantile e sulla risposta immunitaria che ne consegue.

Prof. Giovanni Scapagnini. Medico neuroscienziato, esperto in meccanismi biologici dell’invecchiamento, Professore ordinario di Nutrizione Umana presso il dipartimento di Medicina e Scienze per la Salute, dell’Università degli Studi del Molise a Campobasso. Le ricerche e gli studi condotti dal Prof. Scapagnini riguardano i meccanismi biologici dell’invecchiamento cerebrale. È autore di oltre 80 pubblicazioni su riviste scientifiche internazionali e capitoli di testi/trattati scientifici.

Prof.ssa Aedin Cassidy. Direttore del Dipartimento di Nutrizione e Medicina Preventiva e docente di nutrizione presso la Norwich Medical School. La sua attività di ricerca si concentra sulla comprensione dei meccanismi con cui i composti bioattivi naturali, come i polifenoli, riducono il rischio di malattie cardiovascolari e di diabete di tipo 2. Studia inoltre l’effetto sulla salute della variabilità interindividuale del metabolismo e come le interazioni tra dieta e microbioma determinano l’efficacia dei flavonoidi alimentari.

Prof.ssa Immaculata De Vivo. Docente di Medicina alla Harvard Medical School e Professoressa di Epidemiologia alla Harvard School of Public Health. È inoltre il Direttore del Dana Farber/Harvard Cancer Center e del Radcliffe Institute for Advanced Study, Harvard University. La Prof.ssa Immaculata De Vivo è considerata a livello internazionale la capofila nello studio dei telomeri, gli apici dei nostri cromosomi, i quali, oltre ad essere noti marcatori dell’invecchiamento, fungono da orologio biologico del nostro organismo. Uno dei lavori di maggiore impatto della Prof.ssa De Vivo ha riguardato gli effetti della Dieta Mediterranea sui telomeri, dimostrando per la prima volta che una maggiore aderenza a questo regime dietetico è in grado di ritardare l’accorciamento di queste strutture cellulari.

Prof. Gianluca Scuderi. Medico oftalmologo, Professore Associato in Malattie dell’apparato visivo, Direttore della Scuola di Specializzazione in Oftalmologia dell’Università di Roma La Sapienza, responsabile dell’Unità Operativa di Oculistica dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Sant’Andrea di Roma. Autore di numerose pubblicazioni su riviste nazionali ed internazionali, monografie e capitoli di libri. Principal Investigator in vari studi clinici e di ricerca. Membro del consiglio direttivo SINut.

Dott.ssa Maria Chiara Nardi. Dott.ssa Silvia Vitturi. Dott. Vincenzo Sorrenti. Tre Alumni dell’Università degli Studi di Padova: rispettivamente, biologa, PhD in biologia evoluzionistica; dott.ssa in CTF, Master in Nutrizione e Dietetica; Farmacista, PhD in Farmacologia, Tossicologia, Terapia e Medicina personalizzata, focalizzeranno la comunicazione conclusiva sull’aderenza alle evidenze scientifiche nelle strategie nutraceutiche adottate dagli Operatori sanitari nel supporto della salute e del benessere della Persona.

Iscrizioni

Per iscriversi è possibile scaricare il programma evento del 26 maggio 2019  contenente la scheda d’iscrizione da inviare compilata all’indirizzo mail convegni@solgar.it entro il 17 maggio 2019.

Condividi