fbpx
Conversazione con Federico Faggin, inventore del microprocessore

Aula Nievo, Palazzo Bo, via VIII Febbraio 2, Padova - 02 Luglio 2019 - 17:30

Conversazione con Federico Faggin, inventore del microprocessore

-6 giorni

L’evento

Il prossimo martedì 2 luglio 2019, presso l’Aula Nievo di Palazzo Bo (via VIII febbraio 2 a Padova), dalle ore 17.30 si terrà l’evento “Conversazione con Federico Faggin, inventore del microprocessore”.

L’incontro sarà l’occasione non solo per incontrare il celebre Alumnus e inventore e parlare di tecnologia, consapevolezza e futuro, ma anche per presentare la sua autobiografia, Silicio. Durante l’evento sarà infatti possibile acquistare copie del libro con uno sconto del 15%, che l’autore sarà lieto di autografare.

L’evento è ad accesso libero previa registrazione online.

 

Programma

h 17.15 – Registrazione dei partecipanti

Saluti di Benvenuto

Rosario Rizzuto, Magnifico Rettore dell’Università di Padova
Andrea Vinelli, Presidente dell’Associazione Alumni

Conversazione con Federico Faggin

Federico Faggin, autore del libro “Silicio”
Gianni Dal Pozzo, Vice-Presidente dell’Associazione Alumni

Confronto con il pubblico in sala

Conduce e modera Andrea Vinelli, Presidente dell’Associazione Alumni

h 19.15 – Aperitivo finale al bar Pedrocchi con firma dei libri

 

Federico Faggin: la storia, la vita

Federico Faggin, laureato in fisica all’Università di Padova e consigliere dell’Associazione Alumni, è lo Steve Jobs italiano, un idolo, un eroe per tutti gli scienziati e appassionati di tecnologia. Nato a Vicenza e poi trasferitosi nella Silicon Valley, con le sue invenzioni, dal microprocessore al touchscreen, ha contribuito a plasmare il presente che tutti conosciamo.

In questa autobiografia racconta le sue quattro vite, dall’infanzia ai primi lavori, dalla controversia con Intel per l’attribuzione della paternità del microprocessore, fino al suo appassionato impegno nello studio scientifico della consapevolezza. Quattro vite densissime, di successi e battute d’arresto, di scoperte e cambiamenti, di amici e nemici, che Faggin ripercorre passo dopo passo e arricchisce di aneddoti riguardanti la sua vita privata e di approfondimenti sulle tecnologie inventate.

“Sono nato a una nuova vita ogni volta che, osservando il mondo da insospettati punti di vista, la mia mente si è allargata a nuove comprensioni. Sono nato a nuove vite quando ho smesso di razionalizzare, ho ascoltato la mia intuizione e mi sono aperto al mistero.”

 

L’evento è sold-out al momento, ma sarà possibile seguirne la diretta streaming sui nostri canali.

Puoi comunque iscriverti ad una lista d’attesa che non garantisce l’accesso alla sala, salvo nostra precisa comunicazione e-mail in merito.

 

Iscriviti alla lista d’attesa

 

 

Condividi