Il Consiglio di Amministrazione dell’Ateneo nomina 6 Consiglieri del Consiglio Direttivo dell’Associazione Alumni

21 Luglio 2021 Associazione Alumni_admin Categories news

Il Consiglio di Amministrazione dell'Università degli Studi di Padova, sentito il Consiglio Direttivo dell'Associazione degli Amici dell'Università di Padova, nella seduta di martedì 20 luglio 2021, ha nominato quali rappresentanti dell’Ateneo nel Consiglio Direttivo dell'Associazione Alumni dell'Università degli Studi di Padova i seguenti Consiglieri, che si aggiungono ai 6 eletti dall'Assemblea dei Soci Alumni e a Presidente dell'Associazione Alumni Gianni dal Pozzo, Past President Prof. Andrea Vinelli, il magnifico Rettore Prof. Rosario Rizzuto e il Presidente dell'Associazione degli Amici Enrico del Sole:

Matteo Camelia

Bio (clicca per leggere)

Nella vita di tutti I giorni mi occupo di disegnare modelli e processi nel settore bancario: dopo 6 anni come consulente in CRIF SPA sono di recente passato in Aidexa, una startup che si pone come obiettivo l’erogazione rapida di credito alle piccole e medie imprese italiane. Parallelamente a partire dal 2014, con la carica di vicepresidente e dal 2016 con la carica di presidente mi sono occupato dell’Associazione Alumni della Scuola Galileiana.

Entrambi i percorsi hanno la medesima radice: l’Università di Padova ed in particolare la Scuola Galileiana. Dal 2009 al 2014 ho infatti frequentato la classe di Scienze Naturali presso la Scuola Galileiana durante il mio percorso di studi in Matematica. A questo ho unito nel 2015 un master in Finanza Quantitativa svolto presso il Politecnico di Milano.

A livello più personale amo lo sport, cerco di correre o andare in bici il più spesso possibile e quando posso faccio volentieri qualche giorno in montagna.

Beatrice De Bacco

Bio (clicca per leggere)

Sono nata e cresciuta a Treviso dove ho frequentato le scuole pubbliche cittadine. Ottenuto il diploma di maturità classica al liceo “Antonio Canova” ho trascorso 6 mesi a New York per migliorare la conoscenza della lingua inglese. Rientrata in Italia mi sono trasferita a Padova, dove poi mi sono laureata in Scienze Politiche nel 1995. Gli anni Padovani sono stati intensi, impegnativi e ricchi di gioie e soddisfazioni, bagaglio che porto con me con un sentimento di riconoscenza verso l’Ateneo, i suoi docenti e alcune amicizie consolidate durante gli studi.

La mia vita lavorativa, dopo un periodo di orientamento trascorso frequentando 2 corsi di perfezionamento dimostratisi poi, nella costruzione della mia carriera, utilissimi, si è spostata nel veneziano dove ho lavorato per 10 anni nel sistema delle Camere di Commercio "con uno sguardo verso Bruxelles”. Fatta la “gavetta’ nel Dipartimento Formazione/Informazione del Centro Estero delle Camere di Commercio del Veneto, mi sono poi occupata di progettazione europea nel Dipartimento Politiche Comunitarie (Eurosportello Veneto) dello stesso CEV. Questo lavoro mi ha permesso di spaziare dalla progettazione comunitaria all’organizzazione di eventi di partenariato, dalla formazione alle imprese in materia di finanziamenti comunitari all’informazione sulle opportunità derivanti dal mercato unico e sulla normativa europea.

La mia determinazione, alimentata da un ambiente lavorativo stimolante e molto dinamico mi ha consentito di arrivare in pochi anni alla posizione di responsabile del Dipartimento con mansioni di coordinamento e di controllo e di gestione delle relazioni verso l’esterno (in ambito nazionale, europeo, internazionale). Nel 2008, per motivi personali ho rassegnato le dimissioni e mi sono trasferita a New York da dove, grazie agli ottimi rapporti di stima e fiducia reciproca costruiti negli anni con i colleghi e con i miei superiori, ho continuato a collaborare con l’ufficio in Italia come “reference point” per le imprese venete negli USA. Questa nuova attività ha trovato spazio all’interno di EABO Inc., uno studio di consulenza per le imprese americane interessate ad investire in Europa e vice versa.

Nel tempo libero mi dedico ad attività di volontariato in ambito culturale e sociale. Amo la musica, in tutti i suoi generi, la prosa, il balletto e lo sport, che pratico abitualmente anche per coltivare le pubbliche relazioni. Sono felicemente sposata e mamma.

Federico Faggin

Bio (clicca per leggere)

Federico Faggin, laureato in fisica all’Università di Padov, è lo Steve Jobs italiano, un idolo per tutti gli scienziati e appassionati di tecnologia. Nato a Vicenza e poi trasferitosi nella Silicon Valley, con le sue invenzioni, dal microprocessore al touchscreen, ha contribuito a plasmare il presente che tutti conosciamo.

Giacomo Marabiso

Bio (clicca per leggere)

Sono Giacomo Marabiso, attuale Segretario Generale di ICCS, Camera di Commercio Italiana a Singapore.

Mi sono laureato presso l’Università degli Studi di Padova alla Facoltà di Scienze Politiche nell’anno 2008, e successivamente, ho completato il Master in Innovazione d’Impresa presso la Fondazione CUOA.

Per il periodo di training previsto dal Master, nel giugno del 2009, sono entrato in contatto con la realtà della Camera di Commercio a Singapore, presso la quale ho svolto uno stage di 6 mesi, a conclusione del quale ho deciso di rimanere a Singapore.

Grazie a questa esperienza, sono entrato in contatto con la realtà imprenditoriale locale, partecipando così ad un progetto per la concettualizzazione e il lancio di un nuovo marchio di moda per i mercati asiatici.

Nel 2010 sono stato nominato Liaison Officer di SIMEST per i Paesi ASEAN, Korea e Taiwan. La collaborazione con SIMEST mi ha permesso di ricominciare a collaborare con la Camera di Commercio Italiana a Singapore, e nel 2012 ho accettato l’incarico di Business Development Manager presso la stessa.

Il ruolo con SIMEST e la successiva nomina in Camera di Commercio mi hanno avvicinato alle diverse realtà imprenditoriali italiane, e di creare un solido network di relazioni d’affari a Singapore e nei Paesi ASEAN.

Nel 2015 sono stato nominato Segretario Generale della Camera di Commercio Italiana a Singapore, ruolo che ricopro tuttora, e nel luglio 2019 sono stato eletto Rappresentante dei Segretari Generali delle 82 Camere di Commercio Italiane all’Estero.

Il ruolo di Rappresentante dei Segretari Generali mi ha dato l’opportunità di ampliare i miei contatti Istituzionali in Italia e di entrare in contatto con tutto il network delle Camere di Commercio Italiane all’estero, le quali vantano oltre 20.000 aziende associate.

Durante la mia carriera in Camera di Commercio ho avuto la possibilità di condividere l’esperienza accumulata sul campo nel corso di diversi progetti, come l’apertura della Camera di Commercio Italiana in Malesia, in Indonesia e nel corso del 2018, su richiesta dell’Ambasciata d’Italia in Myanmar, la costituzione della Italian Business Association in Myanmar.

Nell’anno 2014, in coordinamento con Padova Promex, ho collaborato per la firma dell’accordo di collaborazione scientifica tra l'Orto Botanico di Padova ed il Botanical Garden di Singapore.

Laura Radaelli

Bio (clicca per leggere)

Sono nata e cresciuta a Padova, dove ho svolto l'intero percorso universitario, nel 2010 ho conseguito la laurea triennale in Economia Aziendale e due anni dopo la laurea magistrale in Economia e Direzione Aziendale. Durante il mio percorso di studi ho svolto l'Erasmus a Lille e lo ISPM in Michigan. Nel 2013 sono entrata in KPMG come auditor e per cinque anni ho seguito la revisione legale secondo principi contabili nazionali e internazionali di diverse aziende soprattutto nel settore della moda, lusso e automotive. Dal 2018 lavoro in Prestige Italia, azienda produttrice di selle e finimenti per cavalli in cui ricopro la posizione di internal audit e controlling manager.

Gaya Spolverato

Bio (clicca per leggere)

Sono nata e cresciuta a Padova, dove mi sono laureata in Medicina e Chirurgia nel 2010. Mi sono specializzata in Chirurgia Generale a Verona nel 2017. Sono stata International Medical Student al Memorial Sloan Kettering Cancer Center di New York nel 2010, Research Fellow in Surgical Oncology alla Johns Hopkins di Baltimora dal 2013 al 2015 e International Clinical Fellow in Surgical Oncology al Memorial Sloan Kettering Cancer Center dal 2017 al 2018. Sono da poco tornata in Italia come Ricercatore all’Università di Padova e come Dirigente Medico in Chirurgia presso l’Azienda Ospedaliera di Padova. Sono una chirurga oncologa con un particolare interesse nella chirurgia gastrointestinal e del retroperitoneo. Nel 2015 ho fondato Women In Surgery Italia, associazione che vuole unire e rappresentare le chirurghe in Italia e nel mondo.

Condividi