Meet Your Future al Dipartimento di Scienze Chimiche

17 Aprile 2018 Associazione Alumni_admin Categories news, Senza categoria

Venerdì 9 e 16 marzo 2018, presso l’Aula Nasini del Dipartimento di Scienze Chimiche, l’Associazione Alumni ed il Gruppo Alumni Chimica dell’Università di Padova hanno organizzato due incontri del ciclo “Meet Your Future” che porta in aula le storie di Alumni e del loro percorso formativo e professionale.

L’Iniziativa, realizzata nell’ambito del corso “Formazione per le scelte professionali” in collaborazione con il Dipartimento di Scienze Chimiche e la Sezione Chimica e Gomma Plastica di Confindustria Padova, era rivolta agli studenti dei corsi di laurea in Chimica, Chimica Industriale e Scienza dei Materiali.

Due incontri ricchi di spunti e prospettive per gli studenti partecipanti, professionisti del domani.

Un esempio illustre: Nausicaa Orlandi

Apre gli incontri, il 9 marzo, Nausicaa Orlandi, prima ospite di questi appuntamenti importanti e utili per gli studenti.
Presidente del Consiglio nazionale dei Chimici con diretta esperienza di imprenditrice, racconta dei diversi ambiti professionali in cui operano oggi i laureati iscritti all’albo dei chimici. Tante professioni possibili, tante direzioni differenti che si possono intraprendere dopo la laurea in chimica.

La Orlandi parla del veloce sviluppo delle professioni afferenti a questo settore, in continuo divenire e rinnovamento per rispondere alle richieste del mondo produttivo: dallo sviluppo di nuove formulazioni, al rispetto delle normative vigenti, al tema della gestione ambientale consapevole.

Due importanti testimonianze: Mariano Stivanello e Fabio Morpurgo

Il secondo incontro Meet Your Future del 16 marzo ha visto la presenza di altri due Alumni: Mariano Stivanello, fra i primi a fare il dottorato in Scienze Chimiche (’86-’88), e Fabio Morpurgo, laureato in Scienze dei Materiali nel 2009.

La carriera di Stivanello, dalla laurea in Chimica nel 1984, si snoda fra ricerca e lavoro in azienda, mantenendo comunque vive relazioni con l’ambito accademico. Il suo percorso professionale ha infatti permesso a Stivanello di coordinare molti giovani neo laureati in Chimica e Scienze Farmaceutiche.

«I laureati a Padova – sottolinea Stivanello in un’intervista per Alumni – sono molto preparati, oggi come in passato. La facoltà di Chimica è sempre stata un’eccellenza, che anche quando facevo il dottorato, attirava molti ricercatori soprattutto da Inghilterra e Irlanda ». 

Stivanello, in Lundbeck dal 2007 come Director R&D, racconta le colossali trasformazioni strumentali degli ultimi decenni nell’industria farmaceutica, caratterizzata da un grande potere di intervento nell’ambito del benessere umano. Sottolinea l’importanza di lavorare in team, soprattutto nelle aziende più moderne, per riuscire ad interfacciarsi efficacemente con competenze diverse, mantenendo sempre un approccio umile ed entusiasta, indirizzato ad imparare e arricchirsi di nuove esperienze, ogni giorno.

Nella sua testimonianza Fabio Morpurgo, giovane Alumno laureato in Scienze dei Materiali nel 2009, racconta con entusiasmo le opportunità professionali anche nel nostro territorio, come cercarle e saperle riconoscere. Fondamentali, sottolinea, le basi teoriche date dall’Università, ma di pari importanza la voglia di mettersi in gioco, commisurarsi con realtà sconosciute e sperimentare:

«Dal mio punto vista è proprio quando ti laurei che inizia il percorso di formazione, in quel momento parte la conoscenza. Molto spesso, infatti, non si sa nemmeno cosa piace veramente, per questo è importante avere l’umiltà di imparare cose nuove […]»

Visita la galleria fotografica dei due incontri Meet Your Future al Dipartimento di Scienze Chimiche.