fbpx

 

Premi di studio "Luca Ometto"

I Premi di laurea intitolati a Luca Ometto sono promossi dall'Università degli Studi di Padova, in collaborazione con l'Associazione Alumni dell’Università degli Studi di Padova, grazie al sostegno dell'Associazione Luca Ometto per la ricerca sul glioblastoma ONLUS e di Unicredit Spa.

I Premi devono il nome Luca Ometto, giovane imprenditore padovano, mancato per glioblastoma a soli 41 anni. Luca è stato un precursore nel mondo dell’e-commerce, insignito del Premio Volpato-Menato 2016 per le sue capacità visionarie e imprenditoriali, fondando Webster srl, che con il portale Libreriauniversitaria.it è diventata una delle più importanti librerie on line in Italia.

Ha interpretato al meglio lo spirito imprenditoriale contemporaneo: è stato tra i primi in Italia a cogliere le potenzialità della digital economy nell’editoria, intuendo con largo anticipo la trasformazione di questo settore e contribuendo a generarla lasciando la sua impronta.

L'Associazione Luca Ometto per la ricerca sul glioblastoma ONLUS promuove la ricerca sulla malattia che ha tragicamente colpito Luca Ometto, e ha istituito i Premi con lo scopo di mantenere vivo il suo spirito imprenditoriale, premiando idee innovative che si distinguono per la capacità di aprire nuove strade.

I Premi vogliono valorizzare i lavori di tesi magistrale che indaghino, da un punto di vista teorico o empirico, il modo in cui la trasformazione digitale favorisca il raggiungimento degli obiettivi di sviluppo sostenibile dell’Agenda ONU 2030.

In particolare, valorizza le proposte che si distinguano per il contributo in uno o più dei seguenti ambiti:

  • Eliminazione della fame, raggiungimento della sicurezza alimentare e di una migliore nutrizione, promozione dell'agricoltura sostenibile (obiettivo 2);
  • Costruzione di infrastrutture resistenti e promozione di un’industria sostenibile e innovativa (obiettivo 9);
  • Promozione di città e comunità inclusive, sicure, flessibili e sostenibili (obiettivo 11);
  • Innovazione di processi, prodotti e servizi per il raggiungimento degli obiettivi sopracitati;
  • Promozione dello sviluppo sociale ed economico, della rimozione dell’ineguaglianza e del raggiungimento di un maggior livello di comfort e benessere per ogni persona, anche grazie all’utilizzo di tecnologie avanzate;

Per quanto riguarda i destinatari, i Premi sono riservati a chi abbia conseguito presso l’Università di Padova un titolo di Laurea Magistrale/Magistrale a Ciclo Unico in qualsiasi ambito scientifico-disciplinare, nel periodo fra il 1° gennaio 2021 e il 31 luglio 2022. L'età massima di partecipazione è 30 anni alla data di pubblicazione del bando.

È prevista l'assegnazione fino a 3 Premi per la presente edizione.

L'importo di ciascun Premio è di 1000,00 €.

La domanda di partecipazione al concorso deve essere presentata entro il termine perentorio del 5 agosto 2022.

La domanda dovrà essere presentata attraverso la piattaforma Moodle dedicata.

 


Per visionare il bando del Premio, clicca il pulsante qui sotto

Leggi di più sulle edizioni del bando

 

 

Per visionare il bando del Premio, clicca il pulsante qui sotto

 

Condividi