fbpx

Bando di concorso per l'assegnazione del premio di studio intitolato a
"Elena Lucrezia Cornaro Piscopia Università degli Studi di Padova"

 

Il Centro di Ateneo Elena Cornaro promuove attività di ricerca e formazione in prospettiva di genere con un approccio metodologico-scientifico intersezionale e trans-disciplinare, che coniuga saperi politico-sociali e umanistici, le scienze, la tecnologia, la medicina; favorisce il trasferimento dei risultati della ricerca sul piano di una didattica innovativa e della costruzione di consapevolezza fra studentesse e studenti, docenti e personale tecnico amministrativo; contribuisce all’affermazione delle pari opportunità all’interno della comunità di studio, ricerca e lavoro dell’Ateneo e della società in generale.

L’Ateneo di Padova crede nel Premio come strumento del proprio piano d’azione per la celebrazione degli 800 anni dell’Università di Padova. Una delle direttrici dei lavori dell’anniversario è infatti la promozione della ricerca storica sull’Ateneo, che non può prescindere proprio dalla valorizzazione di quelle donne che dell’Ateneo sono state protagoniste con il loro impegno, le loro doti, le loro ricerche e il loro lavoro. Un ambito, purtroppo, spesso non adeguatamente approfondito dalla ricerca storica e che fa parte del tema del Premio assieme all’approfondimento della questione di genere oggigiorno.

L’Associazione degli Amici dell’Università di Padova e l'Associazione Alumni dell’Università degli Studi di Padova si occupano da sempre di premiare il lavoro di qualità di studenti e studentesse, nonché di professionisti e professioniste non più studenti. Il Premio permette di incentivare quelle ricerche che si fanno forza di cambiamento verso una piena espressione del potenziale professionale, culturale e accademico delle donne.

Solgar Italia Multinutrient Spa è un’azienda distributrice di integratori alimentari di alta qualità e promotrice della cultura del Bendessere, un circolo armonioso di relazioni fra corpo, mente e relazioni sociali. Solgar dà il proprio contributo al Premio, mossa da una vicinanza di intenti e di azioni: azienda con un Direttivo a metà femminile, impiega numerosissime donne del cui contributo intellettuale non può fare a meno, per il proprio successo e per la qualità dei propri prodotti e servizi.

Per quanto riguarda i destinatari, il premio è riservato a giovani studiose e studiosi che:

  • abbiano conseguito un titolo di Laurea Magistrale/Magistrale a Ciclo Unico in qualsiasi ambito scientifico-disciplinare
  • abbiano elaborato, nei tre anni precedenti la pubblicazione del presente bando e comunque entro la data di scadenza dello stesso (1 aprile 2022), lavori di ricerca, anche interdisciplinari, purché restino fedeli ai temi e agli obiettivi del bando presentati in premessa e che offrano un contribuito autonomo e originale al progetto cui il Premio tende.
  • soddisfino i criteri anagrafici presentati nel bando

Alle candidate e ai candidati in possesso di un titolo di studio conseguito presso l'Università degli Studi di Padova è chiesto, contestualmente alla presentazione della domanda, di registrare gratuitamente il proprio profilo nel portale dell'Associazione Alumni dell'Università degli Studi di Padova mediante il form on-line al link: www.alumniunipd.it/member-register

Per quanto riguarda il tema, verrà selezionato il miglior elaborato (ricerche, tesi o saggi) che tratti uno dei seguenti temi:

  • la storia, la condizione, il ruolo delle donne nel sistema universitario;
  • singole figure femminili - docenti, ricercatrici, studentesse - che si sono distinte, nel presente o nel passato, per aver preso in considerazione la variabile di genere nella costruzione e disseminazione dei saperi;
  • i saperi e la produzione dei saperi da una prospettiva femminista o degli studi di genere

La Commissione si riserva altresì il diritto di attribuire un riconoscimento, indipendente dal premio assegnato, a elaborati ritenuti meritevoli e/o di interesse nei campi dell'integrazione alimentare, della nutrizione umana, della nutraceutica e dell'alimentazione funzionale per la corretta fisiologia della persona e/o per aumentati fabbisogni nutritivi.

Tale menzione di merito è rivolta a candidate e candidati in possesso di un titolo di studio afferente a specifiche classi di laurea, specificate nel bando.

L'importo del Premio è di 5000 €.

La domanda di partecipazione al concorso dovrà essere presentata entro e non oltre la data del 1° aprile 2022.

La procedura di presentazione della domanda è descritta nel bando e deve essere espletata a questo link.


Per visionare il bando del Premio, clicca il pulsante qui sotto

Leggi di più sulle edizioni del bando

 

Per visionare il bando del Premio, clicca il pulsante qui sotto

 

Condividi